Borse di studio a ricercatori stranieri con il programma TRIL - Comunicato ENEA

[ Vai direttamente ai contenuti ]

In questa pagina sono disponibili i seguenti servizi e contenuti:
Menu di servizio per contatti e mailing list;
Menu delle aree del sito per la stampa;
Contenuti
Informazioni sul sito

[ Torna inizio pagina ]

[ Torna inizio pagina ]

Sei in: Home contiene Comunicati stampa contiene Borse di studio a ricercatori stranieri con il programma TRIL

COMUNICATI STAMPA

Borse di studio a ricercatori stranieri con il programma TRIL


Ieri, presso la Sede ENEA di Roma, il Prof. Luigi Paganetto, Commissario Straordinario ENEA e il Prof. Giuseppe Furlan del Centro Internazionale di Fisica Teorica di Trieste "Abdus Salam" (Ictp), dell’UNESCO, hanno presentato il programma TRIL (Training and Research in Italian Laboratories), finalizzato all’assegnazione di borse di studio per l’ospitalità presso i laboratori e impianti di enti di ricerca italiani (ENEA, CNR, INFN e APAT) a ricercatori stranieri provenienti dai paesi emergenti e in particolare da: Armenia, Bulgaria, Cina, Cuba, Egitto, India, Montenegro, Nigeria, Pakistan, Perù e Romania.

Il Programma TRIL, che viene finanziato dall’ENEA e dagli altri Enti di ricerca italiani, costituisce da oltre 20 anni un’opportunità unica per i ricercatori e tecnici qualificati dei paesi terzi di lavorare presso gruppi di ricerca italiani su tematiche scientifiche di frontiera.

 

Roma, 15 Marzo 2006

[ Torna inizio pagina ]

2002/2008 - Powered by ENEA INFOUTE & RESUSMEDIA & RESRELCOM