Efficienza Energetica: al via Campagna di Informazione MSE - ENEA previsti spot radio, cinema, stampa, web e call center - Comunicato ENEA

[ Vai direttamente ai contenuti ]

In questa pagina sono disponibili i seguenti servizi e contenuti:
Menu di servizio per contatti e mailing list;
Menu delle aree del sito per la stampa;
Contenuti
Informazioni sul sito

[ Torna inizio pagina ]

[ Torna inizio pagina ]

Sei in: Home contiene Comunicati stampa contiene Efficienza Energetica: al via Campagna di Informazione MSE - ENEA previsti spot radio, cinema, stampa, web e call center

COMUNICATI STAMPA

Efficienza Energetica: al via Campagna di Informazione MSE - ENEA previsti spot radio, cinema, stampa, web e call center
Su prossima dichiarazione redditi ecco come detrarre spese 2007.


"Vuoi una casa o un'azienda che sprechino meno energia, ma ti pesano le spese? Scaricale”. Con questo slogan al via campagna informativa Ministero dello Sviluppo Economico-ENEA su sgravi fiscali previsti dalla Finanziaria 2007 per interventi di riqualificazione energetica"

Parte in questi giorni la campagna informativa promossa dal Ministero dello Sviluppo Economico e dall'ENEA sulle possibilità per tutti i cittadini di risparmiare energia e denaro con le detrazioni fiscali contenute nella finanziaria 2007.

Diversi gli strumenti della campagna informativa. Si va dall'attivazione di un numero verde 800985280, a un sito web dedicato all'informazione http://efficienzaenergetica.acs.enea.it, e a un secondo sito riservato all’invio della documentazione per l'ENEA http://finanziaria2007.acs.enea.it.

É gia iniziata - e proseguirà anche nel mese di ottobre - la programmazione di una serie di spot radiofonici sulle radio locali e diffusi in tutto il territorio nazionale. Nelle prossime settimane inizieranno i passaggi radiofonici su Radio Rai; tra settembre e ottobre sono previsti annunci pubblicitari sui maggiori quotidiani italiani; un depliant informativo sarà in distribuzione il 5 e 8 ottobre con i settimanali Panorama e Sorrisi, Canzoni TV; da ottobre spot cinematografici di 30 secondi saranno proiettati nei cinema.

Tutto questo per informare che nella prossima dichiarazione dei redditi sarà possibile detrarre le spese effettuate nel 2007 per interventi di risparmio energetico nelle abitazioni e nelle aziende.
Gli interventi sulla casa, che consentono una detrazione fino al 55% delle spese, riguardano l'involucro edilizio, la sostituzione di infissi, l'acquisto di pannelli solari per la produzione di acqua calda e le caldaie ad alta efficienza. Anche per la sostituzione di vecchi modelli con frigoriferi o congelatori di classe energetica A+ o A++ è prevista una detrazione fino al 20% della spesa sostenuta.
Coloro che si doteranno di nuovi motori elettrici efficienti potranno invece detrarre il 20% della spesa e per le aziende commerciali che sostituiranno l’impianto di illuminazione con uno ad alta efficienza, la percentuale sale fino al 36%.

Il programma del Ministero dello Sviluppo Economico realizzato con la collaborazione dell'ENEA sta suscitando un notevole interesse. Le adesioni sono molto numerose con circa 12.000 domande già pervenute all'ENEA, e con circa 400 telefonate al giorno al numero verde a disposizione di tutti gli interessati. I visitatori del sito dedicato sono stati oltre 300.000 e le mail ricevute e alle quali gli esperti hanno risposto sono 8.000. Gli interventi previsti entro fine anno sono 50.000 con 55.000 tonnellate all'anno di CO2 evitata. Questi sono solo alcuni dei dati che testimoniano dell’interesse del pubblico per l’opportunità di scaricare le spese per gli interventi di risparmio energetico, diminuire i consumi, usare le tecnologie più efficienti a minor impatto ambientale.

Roma, 20 Settembre 2007

[ Torna inizio pagina ]

2002/2008 - Powered by ENEA INFOUTE & RESUSMEDIA & RESRELCOM