Luigi Paganetto presiede gruppo di esperti per  Inter-American Development Bank - Comunicato ENEA

[ Vai direttamente ai contenuti ]

In questa pagina sono disponibili i seguenti servizi e contenuti:
Menu di servizio per contatti e mailing list;
Menu delle aree del sito per la stampa;
Contenuti
Informazioni sul sito

[ Torna inizio pagina ]

[ Torna inizio pagina ]

Sei in: Home contiene Comunicati stampa contiene Luigi Paganetto presiede gruppo di esperti per  Inter-American Development Bank

COMUNICATI STAMPA

Luigi Paganetto presiede gruppo di esperti per  Inter-American Development Bank


La Inter-American Development Bank ha nominato il prof. Luigi Paganetto Presidente del gruppo di esperti del programma "Innovation for Inclusive Development", che sono stati incaricati di valutare progetti di innovazione tecnologica per migliorare le condizioni di vita delle popolazioni economicamente più svantaggiate dell’America Latina e dei Caraibi.

A tal proposito, la Inter-American Development Bank ha promosso un bando che prevede il finanziamento di sei progetti pilota a carattere tecnologico, con l’obiettivo di apportare nuove soluzioni in grado di sviluppare il mercato del lavoro su larga scala e di contribuire a risolvere il problema della povertà nell’area latino-americana e caraibica.

Il programma, promosso in collaborazione con l’Italian Trust Fund on Information and Communication Technologies, e rivolto ad aziende private ed istituzioni, punta a sostenere quelle innovazioni che presentano elevate ricadute sociali anche se non attraggono investimenti.

I progetti selezionati dovranno presentare tecnologie innovative, prevedere il miglioramento di quelle già esistenti, identificare nuove opportunità di mercato per strumenti e applicazioni accessibili ad una fascia sociale in stato di indigenza, tenendo presente le specifiche esigenze delle comunità latino-americane e caraibiche, legate alle condizioni ambientali e geografiche della regione.

Roma, 24 Aprile 2008

[ Torna inizio pagina ]

2002/2008 - Powered by ENEA INFOUTE & RESUSMEDIA & RESRELCOM