Premiazione Concorso ENEA Desertarte "Mostra e Seminario Virtuali" - Comunicato ENEA

[ Vai direttamente ai contenuti ]

In questa pagina sono disponibili i seguenti servizi e contenuti:
Menu di servizio per contatti e mailing list;
Menu delle aree del sito per la stampa;
Contenuti
Informazioni sul sito

[ Torna inizio pagina ]

[ Torna inizio pagina ]

Sei in: Home contiene Comunicati stampa contiene Premiazione Concorso ENEA Desertarte "Mostra e Seminario Virtuali"

COMUNICATI STAMPA

Premiazione Concorso ENEA Desertarte "Mostra e Seminario Virtuali"
per sensibilizzare gli studenti nella lotta alla desertificazione


Si è tenuta oggi, presso l’ENEA, la cerimonia di consegna dei premi e dei diplomi del concorso DESERTARTE “Mostra e Seminario Virtuali”.

La giornata ha rappresentato l’evento conclusivo del progetto DESERTARTE avente come scopo la realizzazione di attività di sensibilizzazione dei giovani ai temi della desertificazione, realizzate dall’ENEA su iniziativa dal Ministero dell’Ambiente, della Tutela del  Territorio e del Mare (MATTM) dalla fine del 2007 ad oggi.

Scopo della mostra e del seminario è stata la promozione di una partecipazione attiva degli studenti alla didattica e alla sensibilizzazione promossa dai ricercatori dell’ENEA e di altri organismi scientifici, dai direttori didattici e dagli insegnanti.

Tale obiettivo è stato ampiamente raggiunto, con il risultato di circa 200 lavori pervenuti da varie scuole italiane della rete del progetto e da alcune scuole africane, alcune delle quali premiate per l’originalità delle proposte, nonché per la capacità di mettere in luce situazioni di degrado del suolo, di rischio di desertificazione e di promuovere azioni concrete per la soluzione dei problemi.

ENEA, ancora una volta, si mette al servizio dei giovani e del mondo della scuola per creare consapevolezza e senso di responsabilità verso l’ambiente e il territorio in cui viviamo, al fine di indirizzare gli adulti di domani verso scelte e comportamenti sostenibili.

Nel corso della manifestazione è stato consegnato il premio “Un Bosco per Kyoto” da parte dell’Accademia Kronos alla dottoressa Orietta Casali dell’ENEAper l’impegno profuso nella sensibilizzazione dei giovani ai temi ambientali con il progetto Desertarte: da Kyoto all’Amazzonia, dai cambiamenti climatici alla desertificazione, dalla biodiversità all’agricoltura biologica, dalla scienza all’arte senza dimenticare l’armonia della poesia”.

 Un momento della Cerimonia (foto: Roberta Francescone)

 Il servizio "Desert Arte" (Divulgazione)

 

Roma, 28 Maggio 2009

[ Torna inizio pagina ]

2002/2008 - Powered by ENEA INFOUTE & RESUSMEDIA & RESRELCOM