ENEA - Confindustria Lazio - Regione Lazio insieme per realizzare un progetto innovativo sull'energia solare - Comunicato ENEA

[ Vai direttamente ai contenuti ]

In questa pagina sono disponibili i seguenti servizi e contenuti:
Menu di servizio per contatti e mailing list;
Menu delle aree del sito per la stampa;
Contenuti
Informazioni sul sito

[ Torna inizio pagina ]

[ Torna inizio pagina ]

Sei in: Home contiene Comunicati stampa contiene ENEA - Confindustria Lazio - Regione Lazio insieme per realizzare un progetto innovativo sull'energia solare

COMUNICATI STAMPA

ENEA - Confindustria Lazio - Regione Lazio insieme per realizzare un progetto innovativo sull'energia solare


Oggi, presso la sede della Regione Lazio, il Presidente Piero Marrazzo, il Presidente dell’ENEA Luigi Paganetto e il Presidente di Confindustria Lazio Maurizio Stirpe, hanno firmato il Protocollo per la realizzazione di una centrale solare per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili.

Con il progetto si realizza una strategica convergenza: l’ENEA ha infatti sviluppato soluzioni tecnologiche sul solare termodinamico a concentrazione che rendono l’Ente leader mondiale; Confindustria Lazio ha avviato una stretta collaborazione con ENEA al fine di realizzare, in tempi ravvicinati e certi nel Lazio, un impianto solare basato sul tali tecnologie; la Regione Lazio ha posto in primo piano, nell’ambito del nuovo Piano energetico regionale, il tema delle energie rinnovabili.

ENEA e Confindustria Lazio predisporranno, entro tre mesi, uno studio di fattibilità per definire la tipologia e la taglia dell’impianto di produzione da realizzare. Un’importante innovazione tecnica legata all’impianto sarà anche la realizzazione di un sistema di piscine per il recupero dei cascami termici, per consentire una ulteriore razionalizzazione della produzione energetica.

Per l’impianto, che sorgerà per motivazioni di irraggiamento solare nel Sud del Lazio, è già in fase avanzata l’individuazione del sito.

ENEA e Confindustria Lazio, in raccordo con la Regione, elaboreranno una strategia di finanziamento del progetto individuando i soggetti, pubblici e privati, disponibili, nell’obiettivo di mettere a punto l’innovativa filiera energetica nel territorio regionale, massimizzando i vantaggi produttivi e creando nuove opportunità di lavoro.

Per sviluppare e diffondere una cultura dell’efficienza energetica, nell’impianto troverà collocazione – novità attrattiva sia per il territorio laziale che nazionale – anche un “Museo dell’energia”.

Roma, 22 Giugno 2009

[ Torna inizio pagina ]

2002/2008 - Powered by ENEA INFOUTE & RESUSMEDIA & RESRELCOM