Le dichiarazioni dell’ing. Lelli al Convegno “Clima, Energia, Società” di Galileo 2001 - Comunicato ENEA

[ Vai direttamente ai contenuti ]

In questa pagina sono disponibili i seguenti servizi e contenuti:
Menu di servizio per contatti e mailing list;
Menu delle aree del sito per la stampa;
Contenuti
Informazioni sul sito

[ Torna inizio pagina ]

[ Torna inizio pagina ]

Sei in: Home contiene Comunicati stampa contiene Le dichiarazioni dell’ing. Lelli al Convegno “Clima, Energia, Società” di Galileo 2001

COMUNICATI STAMPA

Le dichiarazioni dell’ing. Lelli al Convegno “Clima, Energia, Società” di Galileo 2001


L’ing. Giovanni Lelli, Commissario dell’ENEA, Agenzia Nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile, intervenendo al Convegno “Clima, Energia, Società” organizzato dall’Associazione Galileo 2001, ha sottolineato: “L’ENEA ha un ruolo importante nello studio delle problematiche legate all’Energia, all’Ambiente e allo Sviluppo sostenibile. Le nostre molteplici competenze ci consentono una visione sistemica di questi temi che tenga in particolare conto le loro interrelazioni”.

Nei prossimi anni è previsto un aumento della popolazione mondiale e della domanda di energia che potrebbe avere conseguenze sull’ambiente. Di fronte a questi scenari la ricerca deve fornire un’analisi obiettiva e delle soluzioni efficaci che permettano uno sviluppo economico nel rispetto dell’ambiente.
Partendo da questi presupposti, gli studi dell’ENEA sul clima e sulle variazioni climatiche hanno reso l’Agenzia un referente di valore internazionale su questi temi.

“Lo sviluppo economico sostenibile”, ha aggiunto l’ing. Lelli, “si raggiunge solo nel rispetto dell’ambiente. ENEA possiede le competenze e le tecnologie necessarie affinché questo possa avvenire. Il nostro compito, quindi, è di continuare e intensificare l’attività di ricerca e innovazione nel settore energetico, ma altresì continuare e intensificare il trasferimento tecnologico verso il mondo dell’Industria al fine di fornirle i mezzi e le conoscenze utili ad ottenere uno sviluppo sostenibile”.

 

Roma, 13 Ottobre 2009

[ Torna inizio pagina ]

2002/2008 - Powered by ENEA INFOUTE & RESUSMEDIA & RESRELCOM