Prove di giornalismo scientifico al Centro Ricerche ENEA Casaccia - Comunicato ENEA

[ Vai direttamente ai contenuti ]

In questa pagina sono disponibili i seguenti servizi e contenuti:
Menu di servizio per contatti e mailing list;
Menu delle aree del sito per la stampa;
Contenuti
Informazioni sul sito

[ Torna inizio pagina ]

[ Torna inizio pagina ]

Sei in: Home contiene Comunicati stampa contiene Prove di giornalismo scientifico al Centro Ricerche ENEA Casaccia

COMUNICATI STAMPA

Prove di giornalismo scientifico al Centro Ricerche ENEA Casaccia


Una settimana dedicata alla formazione di giornalisti scientifici è quella che si conclude oggi al Centro Ricerche Enea della Casaccia che ha ospitato un gruppo di sette studenti degli ultimi anni di scuola di giornalismo  provenienti da vari Paesi dell’Unione, nell’ambito del Progetto RELATE (Research Labs for Teaching journalists), finanziato dalla Commissione Europea per promuovere la comunicazione scientifica.

Gli studenti, accuratamente selezionati, hanno avuto l’opportunità di essere accolti nei laboratori del Centro Ricerche ENEA della Casaccia (vicino Roma), dove hanno assistito allo svolgimento delle attività nei laboratori di modellistica climatica, genetica e genomica, silicio cristallino fotovoltaico e accumulatori elettrici, tutte attività di ricerca che hanno ottenuto il finanziamento della Commissione Europea. Hanno potuto intervistare i ricercatori e condividere con loro i vari momenti della giornata lavorativa. Nelle prossime due settimane dovranno realizzare un lavoro di divulgazione scientifica (articolo per la stampa, video, servizio radio) che sarà poi pubblicato nei loro rispettivi Paesi.

Similmente, altri studenti sono ospitati nei laboratori dell’Ecole Politecnique di Losanna in Svizzera  e presso il Centro Ricerche Tubitak ad Ankara in Turchia. L’esperienza sarà ripetuta ancora nel  2010 e si prevede che, a conclusione del progetto, avranno avuto la possibilità di partecipare a questo tipo di formazione specialistica almeno 80 studenti europei.

RELATE è un progetto pilota che nasce per mettere in contatto diretto il mondo della ricerca europea con i futuri professionisti dei media, con nuove modalità di formazione nel campo della comunicazione scientifica, promuovendo al contempo la ricerca e i programmi di finanziamento dell’Unione Europea.

Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito  http://relateproject.eu/

 

 "Prove di giornalismo scientifico"

 

Roma, 13 Novembre 2009

[ Torna inizio pagina ]

2002/2008 - Powered by ENEA INFOUTE & RESUSMEDIA & RESRELCOM