Master universitario in “Scienze costiere applicate” - Comunicato ENEA

[ Vai direttamente ai contenuti ]

In questa pagina sono disponibili i seguenti servizi e contenuti:
Menu di servizio per contatti e mailing list;
Menu delle aree del sito per la stampa;
Contenuti
Informazioni sul sito

[ Torna inizio pagina ]

[ Torna inizio pagina ]

Sei in: Home contiene Comunicati stampa contiene Master universitario in “Scienze costiere applicate”

COMUNICATI STAMPA

Master universitario in “Scienze costiere applicate”
Una collaborazione Università degli Studi di Parma e il Centro Ricerche Ambiente Marino dell’ENEA


Un Master Universitario di Primo Livello in Scienze Costiere Applicate, per l’anno accademico 2010-2011, è stato istituito dall’Università degli Studi di Parma in collaborazione con l’ENEA Centro Ricerche Ambiente Marino, presso il quale avrà sede il Corso.

L’istituzione del Master Universitario in Scienze Costiere Applicate rappresenta una risposta alle grandi criticità che investono i territori costieri, unanimemente riconosciuti come sistemi ambientali esposti a forte pressione antropica e ad alti livelli di rischio. Il progressivo degrado dell’ambiente costiero è oggi un problema globale al punto che gli Organismi intergovernativi che fanno capo all’ONU e all’UE sollecitano un rinnovato impegno della comunità scientifica internazionale per avviare efficaci condizioni di contrasto. Il Master intende favorire il perfezionamento scientifico dei neolaureati, professionisti e ricercatori, e contribuire alla formazione su base ciclica dei dipendenti di Servizi e Agenzie e dei tecnici e funzionari degli Enti territoriali e delle società private.

Il Master apre diverse sbocchi professionali: libera professione, attività nei Servizi tecnici ed Agenzie ambientali di Stato e Regioni, impiego nelle società di geo-ingegneria pubbliche e private che operano sul territorio costiero e nelle strutture tecnico-amministrative di regioni, Enti Locali ed Enti Parco marino-costieri.

Il Master si avvale della cooperazione scientifica del National Oceanography Center di Southampton, del Gruppo Nazionale Ricerca Ambiente Costiero (GNRAC) e del partenariato con il Distretto Ligure delle Tecnologie Marine, Provincia della  Spezia, Comune di Lerici; hanno dato il loro patrocinio:  Università degli Studi di Genova, Regione Liguria, Regione Toscana, Regione Emilia-Romagna, Parco nazionale delle Cinque Terre, Parco Naturale Regionale di Portovenere, Parco Nazionale Cilento e Vallo di Diano.

Le attività didattiche saranno tese a sviluppare la mobilità intersede degli Studenti e avranno come base il Centro Ricerche Ambiente Marino ENEA di Santa Teresa di Lerici ritenuto ideale per le sue avanzate attività di ricerca e per le possibilità di interazione con altri Centri insediati a La Spezia operativi in campo marino-costiero.

L’iniziativa evolverà nei prossimi anni come master interuniversitario ed europeo che lo eleveranno a polo di eccellenza internazionale.

 

La Spezia, 29 Novembre 2010

[ Torna inizio pagina ]

2002/2008 - Powered by ENEA INFOUTE & RESUSMEDIA & RESRELCOM