Energy Day: Innovazione tecnologica e metodologica per la produzione e l'uso sostenibile di energia, da LISEA ai Tecnopoli - Comunicato ENEA

[ Vai direttamente ai contenuti ]

In questa pagina sono disponibili i seguenti servizi e contenuti:
Menu di servizio per contatti e mailing list;
Menu delle aree del sito per la stampa;
Contenuti
Informazioni sul sito

[ Torna inizio pagina ]

[ Torna inizio pagina ]

Sei in: Home contiene Comunicati stampa contiene Energy Day: Innovazione tecnologica e metodologica per la produzione e l'uso sostenibile di energia, da LISEA ai Tecnopoli

COMUNICATI STAMPA

Energy Day: Innovazione tecnologica e metodologica per la produzione e l'uso sostenibile di energia, da LISEA ai Tecnopoli


Il 15 Aprile si conclude l'attività del laboratorio Regionale LISEA, in tale data vengono presentati risultati di due anni e mezzo di lavoro comune che ha coinvolto sui temi dell'innovazione per lo sviluppo sostenibile ben 17 partner del mondo della ricerca e non solo: sette unità ENEA, quattro istituti CNR, nove dipartimenti delle Università di Bologna, Modena, Ferrara e Parma, e inoltre ICIE, FTI ed RSE, finanziando l’attività di 25 nuovi giovani ricercatori e 40 ricercatori senior per la realizzazione del suo programma.

LISEA, assieme ad altri laboratori regionali 'a rete', è stata la tappa intermedia dello sforzo della Regione Emilia-Romagna e degli Enti di Ricerca e Università della regione per dare una forma strutturata e permanente al rapporto tra territorio, aziende in primo luogo, e ricerca nella Rete Regionale per l'Alta Tecnologia.

Grazie a LISEA e agli altri laboratori della rete si è fatta ricerca orientata all'industria ma si sono anche sperimentate modalità di lavoro congiunto, di committenza e di trasferimento tecnologico.

L'esperienza condotta da LISEA e dagli altri laboratori confluisce nelle 6 piattaforme tecnologiche regionali (Meccanica e Materiali, Energia e Ambiente, Scienze della Salute, Costruzioni, ICt e Design e Agroalimentare) che saranno la rete delle competenze in Regione e si sostanzia dei TECNOPOLI che sul territorio saranno gli hub della ricerca industriale verso le imprese.
Le unità di ricerca di LISEA entreranno nei diversi Tecnopoli assieme ad altre e lì continueranno a sviluppare le proprie attività.

Il programma è molto orientato a dare una idea sia dei risultati tecnologici attuali dei laboratori della rete per l'alta tecnologia dell'Emilia Romagna (ENEA, CNR ed Università di Bologna, Modena, Ferrara e Parma e altre organizzazioni ancora) sia delle evoluzioni future in tema di fonti energetiche rinnovabili e di sviluppo sostenibile:
-    risultati attuali del laboratorio LISEA su biomasse, meccanica per  generatori eolici, ecodesign di prodotto, efficienza impianti, efficienza edifici raccontati attraverso la presentazione di casi di successo
-    tecnologie dietro l'angolo in tema di fotovoltaico e progettazione  energetica integrata degli edifici (tecnopolo ENEA) e il Catalogo Regionale della Ricerca verranno presentati negli interventi sulle attività dei tecnopoli
-    sviluppo sostenibile in tutti i suoi aspetti inclusa virtualizzazione progettazione prodotto e reti di imprese, analisi ambientali e impatto ambientale degli impianti energetici saranno oggetto della poster session.

Riferimenti:
Sito del laboratorio LISEA: www.lisealab.it
Settimana Europea delle Energie Rinnovabili: www.eusew.eu/

Programma evento

 

Bologna, 15 Aprile 2011

[ Torna inizio pagina ]

2002/2008 - Powered by ENEA INFOUTE & RESUSMEDIA & RESRELCOM