ENEA-SOGIN: rinnovato accordo di affidamento degli impianti di ricerca del ciclo del combustibile nucleare - Comunicato ENEA

[ Vai direttamente ai contenuti ]

In questa pagina sono disponibili i seguenti servizi e contenuti:
Menu di servizio per contatti e mailing list;
Menu delle aree del sito per la stampa;
Contenuti
Informazioni sul sito

[ Torna inizio pagina ]

[ Torna inizio pagina ]

Sei in: Home contiene Comunicati stampa contiene ENEA-SOGIN: rinnovato accordo di affidamento degli impianti di ricerca del ciclo del combustibile nucleare

COMUNICATI STAMPA

ENEA-SOGIN: rinnovato accordo di affidamento degli impianti di ricerca del ciclo del combustibile nucleare


Il Commissario dell’ENEA, Giovanni Lelli e l’Amministratore delegato di Sogin, Giuseppe Nucci hanno sottoscritto il rinnovo dell’accordo del 2006 con cui l’ENEA affidava in gestione a Sogin gli impianti di ricerca del ciclo del combustibile, Itrec nel Centro della Trisaia (MT), Eurex di Saluggia (VC) e Opec e Ipu di Casaccia (RM), affinché provvedesse al loro smantellamento.

L’aggiornamento quinquennale di tale accordo ha lo scopo di valorizzare l’esperienza acquisita, ampliare le sinergie e ottimizzare le risorse nello svolgimento delle attività di decommissioning e di messa in sicurezza dei rifiuti radioattivi.

Il rinnovo dell’atto di affidamento prevede che ENEA continui a mettere a disposizione di Sogin personale qualificato nella gestione degli impianti e che renda fruibili anche a Sogin servizi di supporto alle normali attività dei tre centri.

 


 Giovanni Lelli e Giuseppe Nucci

 

Roma, 09 Maggio 2011

[ Torna inizio pagina ]

2002/2008 - Powered by ENEA INFOUTE & RESUSMEDIA & RESRELCOM