Etichetta energetica comunitaria: valutate le reali prestazioni dei prodotti immessi sul mercato - Comunicato ENEA

[ Vai direttamente ai contenuti ]

In questa pagina sono disponibili i seguenti servizi e contenuti:
Menu di servizio per contatti e mailing list;
Menu delle aree del sito per la stampa;
Contenuti
Informazioni sul sito

[ Torna inizio pagina ]

[ Torna inizio pagina ]

Sei in: Home contiene Comunicati stampa contiene Etichetta energetica comunitaria: valutate le reali prestazioni dei prodotti immessi sul mercato

COMUNICATI STAMPA

Etichetta energetica comunitaria: valutate le reali prestazioni dei prodotti immessi sul mercato
I risultati finali del progetto ATLETE presentati oggi all'ENEA


Sono  stati  presentati oggi  presso l’ENEA i risultati finali del progetto comunitario ATLETE -  Appliance testing for energy label evaluation.

Il progetto ATLETE – il primo nel suo genere- ha verificato attraverso prove di laboratorio  la conformità di 80 modelli di frigoriferi  e congelatori  all’etichetta energetica comunitaria.  I risultati mostrano come l’80% dei prodotti sottoposti alla verifica, sono risultati conformi per la  classe di efficienza energetica dichiarata e i due parametri collegati: consumo di energia e volume netto. La percentuale di conformità scende al 44%,  quando invece si considerano tutti e cinque i parametri verificati: oltre a quelli già citati, la capacità di congelamento e il tempo di risalita della temperatura.

Da qui la necessità di una costante azione di sorveglianza del mercato per garantire un più alto livello di conformità dei prodotti all’etichettatura energetica.

Sull’importanza dell’etichetta energetica si è soffermato in apertura dei lavori il Commissario ENEA Giovanni Lelli, che ha dichiarato: "L’ENEA promuove da sempre l’efficienza energetica e  sostiene le etichette energetiche come valido strumento per riconoscere i prodotti più efficienti ed eco-sostenibili e orientare le scelte dei consumatori. In questo modo si favorisce lo sviluppo tecnologico e l’innovazione di prodotto, contribuendo alla trasformazione dei mercato nel senso di un minor impatto energetico ed ambientale degli usi finali".

ATLETE, partito nel giugno del 2009,  ha ricevuto il 75% di supporto finanziario dal Programma “Intelligent Energy Europe” della Commissione Europea, coinvolgendo  cinque partner europei interessati alle tematiche dell’uso razionale dell’energia e del risparmio energetico: ADEME, CECED, ENEA, ISIS e SEVEn.


www.atlete.eu

Programma evento

Comunicato Stampa partner programma Atlete

Roma, 21 Giugno 2011

[ Torna inizio pagina ]

2002/2008 - Powered by ENEA INFOUTE & RESUSMEDIA & RESRELCOM