In Campania nasce "Business to Europe" - Comunicato ENEA

[ Vai direttamente ai contenuti ]

In questa pagina sono disponibili i seguenti servizi e contenuti:
Menu di servizio per contatti e mailing list;
Menu delle aree del sito per la stampa;
Contenuti
Informazioni sul sito

[ Torna inizio pagina ]

[ Torna inizio pagina ]

Sei in: Home contiene Comunicati stampa contiene In Campania nasce "Business to Europe"

COMUNICATI STAMPA

In Campania nasce "Business to Europe"
L'alleanza delle reti comunitarie più vicine alle imprese locali e agli enti di ricerca


Lunedì 28 novembre, alle ore 11, presso la Camera di Commercio di Napoli, in via S. Aspreno 2, verrà presentata ufficialmente "b2Europe Campania". L'alleanza, lanciata in questi giorni dalla Commissione Europea - Direzione Generale Imprese e Industria, è attuata in Campania da Eurosportello ¯ Azienda Speciale della Camera di Commercio I.A.A. di Napoli (Euro Info Center IT 352), Sviluppo Italia Campania (BIC), Città della Scienza (BIC), ENEA-Unità di Agenzia per lo Sviluppo Sostenibile (IRC IRIDE), COINOR - Università Federico II (IRC ¯ IRIDE), con l'obiettivo di facilitare e razionalizzare l'accesso, delle piccole e medie imprese, dei potenziali imprenditori e dei centri di ricerca alle reti dell'Unione Europea di informazione e di assistenza per lo sviluppo, l'innovazione e la competitività.

Le reti comunitarie che aderiscono a b2europe sono: gli Euro Info Centres (EIC), che informano, assistono e forniscono consulenza alle imprese in materia di legislazione, programmi e cooperazione economica in ambito comunitario ed internazionale; i Business Innovation Centres (BIC), che sostengono la creazione di aziende moderne e l'innovazione delle imprese esistenti; gli Innovation Relay Centres (IRC), che aiutano le aziende per la scambio ed il trasferimento di tecnologie innovative in Europa.

Nel corso della conferenza stampa verrà, inoltre, siglato un protocollo d'intesa tra l'Assessorato all'Agricoltura e alle Attività Produttive della Regione Campania e “b2europeCampania” che sarà il referente delle azioni che lo Sprint ¯ Campania, sportello regionale per l'internazionalizzazione delle imprese, attuerà in ambito di innovazione e trasferimento tecnologico per favorire la competitività del sistema produttivo campano.

Partecipano alla conferenza stampa: il Presidente della Camera di Commercio di Napoli, Cav. Lav. Gaetano Cola, il rappresentante della Commissione europea, il direttore del Business Innovation Centre (BIC) - Città della Scienza scpa onlus, dott.ssa Valeria Fascione, l'amministratore delegato di Sviluppo Italia Campania, dott. Bruno Falzarano, il responsabile ENEA IRC IRIDE, l'ing. Filippo Ammirati, il direttore del COINOR, prof. Giuseppe Zollo e il Presidente dell'Eurosportello, dott. Mario de Miranda.

Coordina gli interventi il Direttore dell'Eurosportello,dott. Riccardo de Falco.

E' previsto l'intervento dell'Assessore all'Agricoltura e alle Attività Produttive, Andrea Cozzolino.

Conclude l'On. Alfonso Andria, Parlamentare europeo e membro della commissione per lo sviluppo regionale.

Roma, 25 Novembre 2005

[ Torna inizio pagina ]

2002/2008 - Powered by ENEA INFOUTE & RESUSMEDIA & RESRELCOM