Il teatro Eliseo di Roma ospita la mostra  “Obiettivo Antartide”
- Comunicato ENEA

[ Vai direttamente ai contenuti ]

In questa pagina sono disponibili i seguenti servizi e contenuti:
Menu di servizio per contatti e mailing list;
Menu delle aree del sito per la stampa;
Contenuti
Informazioni sul sito

[ Torna inizio pagina ]

[ Torna inizio pagina ]

Sei in: Home contiene Comunicati stampa contiene Il teatro Eliseo di Roma ospita la mostra  “Obiettivo Antartide”

COMUNICATI STAMPA

Il teatro Eliseo di Roma ospita la mostra  “Obiettivo Antartide”


“Obiettivo Antartide” è il nome della mostra promossa dall’ENEA e realizzata con la collaborazione del Museo Nazionale dell’Antartide e del National Geographic Italia, che verrà ospitata nel Foyer del Teatro Eliseo a Roma, a partire dal 13 novembre fino al 16 dicembre. La mostra racconta i 28 anni della presenza italiana in Antartide attraverso foto, filmati e reperti scientifici e costituisce l’occasione per dare visibilità al patrimonio di conoscenze e di esperienze, da cui emerge l’appassionata partecipazione e la dedizione delle persone che hanno collaborato con il Programma Nazionale di Ricerche in Antartide (PNRA) in tutti questi anni.

Accanto alle foto scattate dal fotografo Paul Nicklen, ospitato dal PNRA, per conto del National Geographic Magazine, sarà esposta una raccolta di foto storiche sulle prime avventurose spedizioni.
Sarà l’occasione, inoltre, per ammirare una selezionata e preziosa collezione di meteoriti, fossili e rocce raccolti dai ricercatori in Antartide.

Domenica 18 novembre il Teatro Eliseo, in collaborazione con l’Associazione Suono e Immagine Onlus, organizza un concerto per piano e violino a cui potranno assistere in diretta i tecnici e i ricercatori della 28° campagna che si trovano presso la base italo francese “Concordia” tramite collegamento skype con l’Eliseo.

Una seconda edizione con un’esposizione ancora più ricca, sarà  riproposta tra marzo e aprile 2013.


Programma inaugurazione della mostra “Obiettivo Antartide” – 13 novembre

 

Roma, 09 Novembre 2012

[ Torna inizio pagina ]

2002/2008 - Powered by ENEA INFOUTE & RESUSMEDIA & RESRELCOM