I Presidenti degli Enti di Ricerca Italiani firmano la "Carta Europea dei Ricercatori" - Comunicato ENEA

[ Vai direttamente ai contenuti ]

In questa pagina sono disponibili i seguenti servizi e contenuti:
Menu di servizio per contatti e mailing list;
Menu delle aree del sito per la stampa;
Contenuti
Informazioni sul sito

[ Torna inizio pagina ]

[ Torna inizio pagina ]

Sei in: Home contiene Comunicati stampa contiene I Presidenti degli Enti di Ricerca Italiani firmano la "Carta Europea dei Ricercatori"

COMUNICATI STAMPA

I Presidenti degli Enti di Ricerca Italiani firmano la "Carta Europea dei Ricercatori"


Martedì 13 dicembre, a Roma, nella Sala della Protomoteca del Campidoglio, avrà luogo la cerimonia di adesione alla Carta Europea dei Ricercatori, promossa dall'ENEA, con la sottoscrizione da parte dei Presidenti degli Enti, degli Istituti e delle Fondazioni di Ricerca italiani. Con l'adozione della Carta, gli Enti di Ricerca, nel sottolineare gli aspetti etici collegati alla ricerca, si impegnano ad adottare nelle loro strutture un sistema di regole che permetta di offrire condizioni eque a tutti i ricercatori dell'Unione Europea. Si impegnano altresì a promuovere la presenza delle donne nella ricerca, a favorire migliori prospettive professionali e lo sviluppo di un mercato del lavoro per chi opera in questo settore.

icona pdf Programma

icona pdf Testo della dichiarazione di impegno

icona pdf Carta europea dei ricercatori e Codice di condotta per l'assunzione dei ricercatori

icona pdf Enti firmatari

Roma, 07 Dicembre 2005

[ Torna inizio pagina ]

2002/2008 - Powered by ENEA INFOUTE & RESUSMEDIA & RESRELCOM