...Anche il carciofo è da salvare. Il progetto Cynares - Biodiversità e agroecosistemi - Agricoltura eco-sostenibile, agroindustria, biotecnologie

[ Vai direttamente ai contenuti ]

In questa pagina sono disponibili i seguenti servizi e contenuti:
Menu di servizio per contatti e mailing list;
Menu delle aree del sito per la stampa;
Contenuti
Informazioni sul sito

[ Torna inizio pagina ]

[ Torna inizio pagina ]


QUALCHE SPUNTO SU...

...Anche il carciofo è da salvare. Il progetto Cynares


Quasi due milioni di euro da dedicare tutti al carciofo. Su questa pianta infatti si incentra il progetto Cynares, con cui per 4 anni si punterà al recupero, alla caratterizzazione e alla conservazione delle sue risorse generiche tradizionali ed europee. I paesi coinvolti questa volta sono tre, Italia, Francia e Spagna. Si tratta di una pianta particolarmente importante, assai ricca dal punto di vista genetico. Gli studi infatti sono concentrati: a collezionare le popolazioni autoctone di carciofo e cardo; a caratterizzare gli aspetti morfologici, molecolari, biochimici e di resistenza a patogeni; a realizzare un atlante delle risorse genetiche europee e, allo stesso tempo a promuovere l’uso delle risorse genetiche e alla loro conservazione. Attraverso questo progetto si punta alla standardizzazione delle metodologie di analisi e catalogazione delle informazioni in un sistema multimediale europeo, quindi a creare una banca del germoplasma sia in vivo che in vitro del dna e parallelamente ad una sua identificazione univoca. Il tutto con un aspetto concreto, perché uno degli obiettivi di questo progetto è avere la disponibilità di prodotti noti per caratteristiche e valore nutraceutico e promuoverne le potenzialità di impiego per ogni accessione classificata.


Per saperne di più:

Alcune varietà di carciofi
Alcune varietà di carciofi

 

[ Torna inizio pagina ]

2002/2008 - Powered by ENEA INFOUTE & RESUSMEDIA & RESRELCOM